SN1003_1.jpg
  • Descrizione
  • Sfoglia un estratto
Il libro racconta La Divina Commedia di Dante Alighieri, dalla selva oscura in cui il poeta si smarrisce all’inizio dell’Inferno, alla visione di Dio che conclude il Paradiso. Il racconto del poema è “incorniciato” da un Prologo e da un Epilogo, in cui si narra la morte di Dante a Ravenna, nel 1321, in seguito alle febbri contratte attraversando le Valli di Comacchio.
• Il testo è diviso in tre parti, corrispondenti alle tre cantiche, e in diciannove capitoli (più il Prologo e l’Epilogo).
• All’interno di ciascun capitolo si trova il racconto in prosa, condotto sulla falsariga del poema e intercalato da alcuni versi del testo originale, fra i più famosi e memorabili, spiegato nel testo in prosa.
• Corredano il testo dei box chiamati I perché di Dante che hanno lo scopo di suscitare una prima riflessione, stimolando una lettura attiva e partecipe. Per una più comoda consultazione sono anche indicizzati in ordine di apparizione.
• Rubrica “Enciclopedia” alla fine di ogni capitolo con notizie e approfondimenti sui personaggi reali o mitologici citati nel capitolo e indicizzati a fine volume.
• Dossier finale sulla vita e le opere di Dante e un articolato indice analitico.
• Attività didattiche al termine di ciascun capitolo.
Non disponibile

La Divina Commedia

Autore: Dante Alighieri

A cura di: Alberto Cristofori

Serie: I grandi classici Classe consigliata: Seconda Tematica: Intramontabili

ISBN: 9788846830685

Prezzo: 8,80

Acquista il volume:

Additional Information